Introduzione

Introduzione

Il matrimonio può essere contratto secondo le procedure amministrative locali del paese di residenza, a patto che le condizioni della proposta e dell'accettazione e della capacità legale siano soddisfatte, che non vi siano impedimenti legali, la mancata soppressione del Sadaq, la presenza di due testimoni musulmani maschi e il rappresentante legale per i minori.  
Conformemente all'articolo 14 del codice di famiglia, l’atto di matrimonio civile deve essere registrato presso le autorità marocchine (servizi consolari). 


Documenti da presentare

Documenti da presentare

  • Iscrizione consolare della parte marocchina se risiede nella circoscrizione consolare; 
  • Estratto o copia integrale dell’atto di nascita per entrambi i coniugi; 
  • Copia integrale dell’atto di matrimonio + traduzione in arabo, legalizzata dalle autorità locali; 
  • Copie delle CNIE e dei passaporti per entrambi i coniugi; 
  • Certificato di conversione all'Islam per il coniuge non musulmano.

Procedura

Procedura

I coniugi devono depositare una copia dell’atto di matrimonio civile agli uffici consolari marocchini da cui dipende il luogo di rilascio dell’atto di matrimonio o il luogo di residenza dei coniugi. In assenza di uffici consolari, una copia dell’atto di matrimonio è indirizzata al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Direzione degli Affari Consolari e Sociali). Questo Ministero procede alla trasmissione di tale copia all'ufficiale di stato civile ed alla sezione per la giustizia della famiglia nel luogo di nascita di ciascuno dei coniugi. Se i coniugi o uno di loro non sono nati/è nato in Marocco, la copia è indirizzata alla sezione per la giustizia della famiglia di Rabat e al Procuratore del Re presso il tribunale di prima istanza di Rabat. Nel caso in cui il certificato di matrimonio civile non dovesse nominare i due testimoni musulmani, un atto aggiuntivo, intitolato « Ishhad Moulhaq », deve essere rilasciato dagli agenti consolari «adouls», aventi funzioni di « Adel »,  presso gli uffici consolari e allegato al suddetto atto di matrimonio prima di essere inviato alle autorità marocchine. 


Tasse consolari

Tasse consolari

 

Veda le tariffe applicabili

Dettagli delle tariffe


Servizi collegati

Ishhad moulhaq Consulta
Attestato amministrativo per il matrimonio (celibe/nubile, coniugato, divorziato (a) o vedovo (a)) Consulta
Procura per il matrimonio Consulta
Rilascio di un atto di matrimonio religioso «adoulaire» dagli uffici consolari Consulta
Immatricolazione consolare Consulta
Attestato d’iscrizione consolare Consulta
Rilascio della CNIE per la prima volta  Consulta
Rinnovo della CNIE Consulta

Bisogno d'informazioni ?

È un Call Center che  informa, risponde alle  domande e  indirizza su tutte le questioni relative alle procedure e ai documenti richiesti per i  servizi consolari, e registra i  commenti, i suggerimenti e i reclami. (Per telefono o e-mail).

Chiama il Call Center

Accedi al portale

twitter bell fb globe header-loop menu-bar msg popup-close youtube arrow arrow-down map-maroc arrow-nav eye share dots play-button bell-actu extend print share calendar whatsapp journaliste radio tv quote localiser world pin pdf localisation message phone info info clock letter big-letter > small-letter message appelez centre appel